Crescere Insieme_3
LogoComunita

Comunità Pastorale Magenta

S. Gianna Beretta Molla e Santo Paolo VI

Crescere Insieme 2.0


Terminata la terza media, con l’inizio delle scuole superiori, si apre uno spazio di autonomia maggiore per i nostri adolescenti, che da un lato ricercano sempre più momenti in cui stare da soli con i propri amici, dall’altra non sono ancora del tutto pronti a gestirsi completamente interi pomeriggi e finiscono spesso chiusi nelle proprie stanze tra computer e smartphone, lamentando a volte un po’ di solitudine.

Per evitare che questo avvenga e per favorire il percorso di autonomia di questi ragazzi, recuperando la dimensione del gruppo, si è pensato di offrire ai nostri adolescenti un ambiente familiare in oratorio con un servizio di accompagnamento allo studio e sostegno educativo verso una maggiore autonomia.

Il progetto prevede che un pedagogista – direttore di pastorale   giovanile, insieme a dei volontari, accolga, il venerdì pomerriggio, i ragazzi in oratorio subito dopo la scuola, prepari con loro qualcosa da mangiare e pranzi con loro.

Dopo il pranzo ci sarà un tempo dedicato al riordino e al gioco e uno dedicato ai compiti.


Struttura del Pomeriggio

  • Ore 13.00/14.00: il pedagogista e i volontari accolgono i ragazzi in oratorio e iniziano a preparare insieme il pranzo
  • Ore 14.30 Pranzo insieme
  • Ore 15.00 Arrivo dei ragazzi che non pranzano in oratorio; momento di relax, gioco e sistemazione ambienti
  • Ore 15.30: servizio di accompagnamento allo studio
  • Ore 17.30: uscita

 

Il progetto si riserva di accogliere un massimo di 20 presenze giornaliere.

Eventuali ulteriori richieste verranno valutate e messe in lista d’attesa in riferimento alle risorse disponibili

 

Costi

Viene chiesto un contributo simbolico di 20€ al mese complessivo di pasti e merenda.

 

In caso di assenza

Sarà necessario contattare telefonicamente entro le ore 12.30 del venerdì mattina il pedagogista Emanuele Contaldo.

 

Finalità e metodo

Il servizio offerto è un momento di Accompagnamento e sostegno educativo, NON di specifiche ripetizioni; i ragazzi non sono seguiti individualmente ma lavorano a piccoli gruppi.

Il ragazzo dovrà portare il materiale necessario con i compiti assegnati e attenersi alle regole del progetto, condivise insieme ad inizio anno.

E’ parte integrante del progetto il percorso verso una maggiore autonomia, pertanto saranno richiesti ai ragazzi momenti di corvée e di gestione degli spazi (cucina, riordino e pulizie degli spazi).

Il responsabile del progetto si riserverà in caso di comportamento scorretto o pericoloso di sospendere la frequenza del ragazzo dal progetto.

Per qualsiasi informazione rivolgersi all’educatore del servizio.


Modulo Iscrizione


Alcune immagini presenti sul sito sono reperite dalla rete, in caso di violazione di copyright, in seguito a segnalazione verranno rimosse.

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione.

Maggiori Informazioni
ACCETTA