INFORMATIVA SULLA PRIVACY

REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI

 

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (in inglese General Data Protection Regulation – GDPR) entrerà in vigore dal 25 Maggio 2018 al fine di proteggere i dati personali di persone fisiche e clienti all’interno dell’Unione Europea e rispondere ai continui cambiamenti tecnologici. Il GDPR riguarda qualsiasi organizzazione che conservi o elabori dati personali di persone fisiche all’interno dei confini dell’Unione Europea. Il GDPR intende rafforzare i diritti dei cittadini sulla propria privacy e rendere più omogenee le norme sulla protezione dei dati personali. Siamo pienamente consapevoli di quanto le norme sulla protezione dei dati siano importanti per i nostri utenti e riconosciamo gli obblighi che derivano dal trattamento, dalla conservazione e dall’elaborazione degli stessi. La Comunità Pastorale, si impegna a proteggere i dati personali dei suoi utenti. Mantiene questa promessa impegnandosi al massimo per garantire la sicurezza delle informazioni e rispettando i diritti dei singoli. Con l’Ufficio Privacy della Curia, si impegna a portare avanti un programma di GDPR trasversale. Si stanno revisionando le elaborazioni dei dati (policy, norme e documentazione) e le relative procedure e si stanno attuando delle modifiche per migliorare ulteriormente la protezione dei dati personali. Fornisce ai nostri dipendenti formazione specifica sulle loro responsabilità e sui cambiamenti nelle attività lavorative determinati dal GDPR;